consorzi - Blog Euroregion Consulting - Euroregion-Consulting-Blog

Euroregin Consulting
Vai ai contenuti

Menu principale:

Constributi per consorzi montani

Euroregion-Consulting-Blog
Pubblicato da in FVG ·
Tags: FVGconsorzimontagnacontributi


Beneficiari
Sono beneficiari del contributo i consorzi turistici della montagna friulana costituiti in forma di società consortile a responsabilità limitata.

Spese ammissibili
Sono ammesse al contributo straordinario le spese destinate al finanziamento dell’attività svolta, nonché a sollievo degli oneri pregressi, intendendo per tali le spese per le quali non sia ancora intervenuto il pagamento, quali:
  • acquisizione di servizi relativi alla realizzazione di iniziative di comunicazione, attività divulgative e di pubblicità nonché di programmi informatici;
  • costi relativi al personale dipendente, compreso il personale con rapporto di lavoro parasubordinato;
  • costi generali derivanti dall’attuazione di iniziative;
  • costi relativi alla funzionalità e all’organizzazione come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, affitto locali, spese per la fruizione di servizi pubblici a rete, spese bancarie ivi compresi gli interessi passivi corrisposti.
NB: Non sono ammesse a contributo le spese di investimento.

Modalità di concessione del contributo
I contributi sono concessi con procedimento valutativo a graduatoria ai sensi dell’articolo 36 della legge regionale 20 marzo 2000, n. 7 (Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso), sulla base dei seguenti punteggi, tenendo anche conto del criterio di priorità previsto dall’articolo 2, comma 38 bis, della legge regionale 27/2014:
  • consorzi turistici che deliberano lo scioglimento dell’ente entro il 31 dicembre 2017: 10 punti;
  • consorzi turistici con valore della produzione media nel triennio 2014-2016 inferiore a 1.000.000 euro: 5 punti;
  • consorzi turistici con oneri pregressi documentati per il triennio 2014-2016 di ammontare complessivo superiore a 50.000 euro: 3 punti.
  • Il punteggio complessivo per accedere al contributo deve essere almeno pari a 3 punti.

In caso di parità di punteggio e mancanza di risorse sufficienti, i fondi sono assegnati ai beneficiari in misura proporzionale alla spesa ammessa a contributo.

Ammontare del contributo
L’ammontare massimo del contributo concedibile, in rapporto alla spesa ritenuta ammissibile e sulla base della punteggio ottenuto, è il seguente:
  • da 3 a 9 punti: 50 per cento;
  • da 10 a 15 punti: 70 per cento;
  • da 16 a 18 punti: 100 per cento.

Termine presentazione domande
Le domande di contributo vanno presentate entro il 14 Agosto 2017.






Dott.ssa Selina Rosset - P.IVA: 02895570303 - Via Vittorio Cadel, 35 - Udine - WEB Designer Claudio Rosset
Torna ai contenuti | Torna al menu