ICE - Blog Euroregion Consulting - Euroregion-Consulting-Blog

Euroregin Consulting
Vai ai contenuti

Menu principale:

Bando Alti Potenziali per l'internazionalizzazione aziendale

Euroregion-Consulting-Blog
Pubblicato da in Italia ·
Tags: ICEbandoitaliacontributoPMI


L'ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane lancia un nuovo servizio a supporto delle PMI italiane: Alti Potenziali è il programma di affiancamento e promozione per le imprese che, in presenza di un portafoglio prodotti e/o servizi competitivi a livello internazionale, non riescono a consolidare la loro posizione sui mercati esteri. ICE metterà a disposizione delle aziende che saranno ammesse a partecipare al progetto un team di supporto e sviluppo aziendale di PricewaterhouseCoopers Advisory SpA, affiancato da esperti di Boston Consulting Group per la definizione e l’implementazione di un business plan rivolto ai principali mercati esteri di destinazione del prodotto Made in Italy. L’obbiettivo è quello di sviluppare il potenziale delle imprese individuate aumentando la loro quota di export aziendale. In questa prima edizione – progetto pilota, saranno ammesse a partecipare solamente le imprese appartenenti al cluster Beni di consumo; il programma prevede una quota di partecipazione di €15.000,00 a carico di ciascuna azienda partecipante

Descrizione
Il programma di affiancamento e promozione, della durata di circa 8 mesi, si articolerà in tre fasi:

Prima fase – Scouting dei Paesi Target e definizione del Piano di Internazionalizzazione. Con il supporto del Team di esperti assegnato, l’azienda sarà inquadrata definendo il posizionamento nel settore di attività, i suoi punti di forza e debolezza e il quadro competitivo di riferimento; al termine del processo, saranno individuati i mercati prioritari per lo sviluppo internazionale dell’impresa. Il Piano di Inter nazionalizzazione prodotto da questa fase conterrà indicazioni rispetto ai macrotrend del segmento aziendale nell’area geografica di riferimento; la Swot Analysis, i mercati target e l’assessment competitivo dell’impresa.

Seconda fase – Costruzione del Piano Industriale di Sviluppo. Sulla base delle risultanze d ella fase 1, il team di esperti, supportato dagli Uffici dell’ICE Agenzia, costruirà un Piano Industriale di Sviluppo personalizzato che conterrà i seguenti elementi:
  • Definizione delle direttrici di sviluppo per segmento/prodotto/mercato e delle prospezioni a 3/5 anni
  • Piano delle azioni da implementare per approcciare i mercati target identificati
  • Definizione della strategia “go to market” comprensiva degli elementi di potenziamento aziendale richiesto in termini di risorse umane e finanziarie, variabili logistiche, di IT e vicoli doganali e di regime presenti in previsione delle azioni export.

Terza fase – Supporto all’implementazione dei Piani di azione sui mercati individuati. Il team che ha aiutato l’azienda a definire il Piano di Internazionalizzazione e il Piano Industriale di Sviluppo, assisterà l’azienda anche nella fase di realizzazione dei Piani sui mercati esteri con una presenza continuativa e rilevazione degli stati di avanzamento, apportando, se necessario, correttivi. Le prime due fasi prevedono un impegno di circa 6 settimane in un arco temporale massimo di due mesi; la terza fase è prevista per una durata massima di 6 mesi.

Beneficiari
Sono ammesse a partecipare alla selezione le piccole e medie imprese (PMI) italiane appartenenti al Cluster Beni di Consumo. Il cluster si compone di 3 settori industriali definiti come segue:
  • Sistema Moda (Prodotti tessili per l’abbigliamento, capi di abbigliamento, prodotti e accessori per la persona in pelle e pelliccia)
  • Sistema Persona (Accessori per la persona, cosmetica, gioielleria, ottica)
  • Sistema Casa (Mobili, prodotti per l’arredamento e complementi per l’interior decoration, materiali per le finiture da interno).

Modalità e scadenza
L’adesione al programma dovrà essere avanzata esclusivamente tramite la "Domanda di partecipazione" debitamente compilata e con firma autografa del Legale Rappresentante dell’azienda. Dovrà inoltre essere allegata alla domanda una fotocopia di un documento di identità valido del Legale Rappresentante dell’azienda. La domanda (con allegato) va inviata all’ICE - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane esclusivamente al l’indirizzo coord.marketing@cert.ice.it. La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 28 maggio 2017. L’ICE - Agenzia può verificare l’effettivo possesso dei requisiti in qualsiasi momento, anche successivo all’eventuale ammissione.  Saranno ammesse con riserva le aziende che potranno documentare l’avvenuto invio della domanda di partecipazione, qualora la stessa non risulti pervenuta al momento della selezione.




Dott.ssa Selina Rosset - P.IVA: 02895570303 - Via Vittorio Cadel, 35 - Udine - WEB Designer Claudio Rosset
Torna ai contenuti | Torna al menu