Programma Factorympresa Turismo - Blog Euroregion Consulting - Euroregion-Consulting-Blog

Euroregin Consulting
Vai ai contenuti

Menu principale:

Programma Factorympresa Turismo

Euroregion-Consulting-Blog
Pubblicato da in Italia ·
Tags: contributiItaliaPMI


“Factorympresa Turismo” è il programma di agevolazioni promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per stimolare lo sviluppo di idee di business innovative nella filiera turistica e selezionare i progetti con maggiore potenzialità per accompagnarli e sostenerli nel raggiungimento dei loro obiettivi di business.

Beneficiari
Possono accedere al programma:
Startupper”, ossia:
  • persone fisiche di maggiore età, individualmente o in team;
oppure
  • singole imprese in qualsiasi forma giuridica siano esse costituite e la cui data di costituzione non sia anteriore al 1° gennaio 2014;
oppure
  • startup innovative regolarmente costituite e iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro delle imprese di cui all’articolo 25, comma 8, del decreto-legge n. 179/2012.

Aggregazioni”, ossia aggregazioni (nella forma del contratto di rete o qualsiasi altra forma di aggregazione), costituite o da costituire, tra almeno n. 3 imprese, indipendentemente dalla forma giuridica dell’aggregazione e dalla data di costituzione. Possono partecipare alle Aggregazioni anche organizzazioni non qualificabili come imprese (quali, a titolo esemplificativo, enti locali e ONLUS), fermo restando che, in tal caso, l’Aggregazione, anche se da costituire, deve essere composta per la maggioranza numerica e di quote da imprese.

Nel caso di partecipazione in forma collettiva (ossia, team informali di persone fisiche di maggiore età o Aggregazioni) dovrà essere individuato il referente della proposta, ossia la persona fisica che sarà l’unico legittimato a interloquire con Invitalia per conto di tutti i partecipanti.
Ogni soggetto, persona fisica o impresa, può partecipare con una unica proposta. La partecipazione dello stesso soggetto con più idee di business comporta l’esclusione di tutte le idee di business a lui riconducibili, anche se presentate nell’ambito di un team o di un‘aggregazione.

Attività ammissibili
Le idee di business devono:
  • Riguardare la creazione o lo sviluppo di nuove imprese innovative nel settore turistico (Startupper) o efficaci aggregazioni di operatori per incrementare la competitività dell’offerta turistica (Aggregazioni);
  • rispondere al tema: “Montagna - La vacanza green su misura: avventura, sport, relax”;
  • realizzarsi o svilupparsi sul territorio italiano.

Intensità del contributo
Le agevolazioni, progressive per fasi e cumulabili, consistono:
  1. In un beneficio reale in servizi di accompagnamento e mentoring per un valore di €1.000 ed un contributo in denaro per la partecipazione di €200 per gli startupper e di €400 per le aggregazioni;
  2. In un contributo in denaro di €10.000 per gli startupper e di €15.000 per le aggregazioni;
  3. In un contributo all’effettuazione di study visits o partecipazioni a fiere di €2.500.

Le agevolazioni sono concesse ai sensi e nei limiti del Regolamento de minimis n. 1407/2013, oppure del Regolamento de minimis n. 717/2014 per le imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura

Scadenza
La scadenza per la presentazione delle idee di business è fissata alle ore 12:00 del giorno 13 luglio 2017.






Nessun commento


Dott.ssa Selina Rosset - P.IVA: 02895570303 - Via Vittorio Cadel, 35 - Udine - WEB Designer Claudio Rosset
Torna ai contenuti | Torna al menu